Scrivere un Buon Titolo per il Web
2 Regole Fondamentali

Comunicare sul web
Autore:

Scrivere un buon titolo per il web è forse la fase più importante nella creazione di un contenuto per il nostro blog o per il nostro sito internet. Titolo e sottotitolo sono infatti la parte che Google e i motori di ricerca in generale, prendono in considerazione per la famosa indicizzazione.

Perché avere un blog

Per far si che il nostro contenuto venga trovato dagli utenti che ricercano quel determinato argomento è fondamentale pensare nel modo giusto perché i nostri titoli dovranno essere il più possibile simili alle frasi usate nelle ricerche di Google.

Ecco quindi 2 regole fondamentali da tenere a mente quando scriviamo il titolo dei nostri contenuti:


• Mettersi nei panni di chi ricerca e chiedersi come cercheremmo noi stessi un tale argomento

• Fare titoli che rispondano a delle domande o che siano essi stessi delle domande


Utilizziamo poi il sottotitolo per ampliare titolo e fornire maggiori spiegazioni. Ecco alcuni buoni esempi:


Dove andare in vacanza nel 2018
Le migliori mete turistiche per l’estate


Come riconoscere un buon vino
Breve corso sul vino


Come è fatto un motore
I pezzi che compongono un motore


Come scrivere contenuti per il web
E indicizzare il proprio sito


Purtroppo o per fortuna, immaginazione ed emozione non servono in questa fase. A differenza di un titolo ideato per la carta stampata che deve attirare l’attenzione di un lettore fra altri titoli di una stessa rivista (che è già nelle mani del lettore), un titolo ideato per il web deve rispondere ad una domanda specifica del futuro lettore.

I più visti

Font-size CSS per una tipografia fluida e responsive.

px – em – rem – vw – vh – vmin – emax: la guida alle unità di misura dei font, per capirne le differenze, come e quando utilizzarle

Usare i CSS per creare splendidi effetti di sovrapposizione di testi, immagini e colori

Ovvero come realizzare le dissolvenze e i mascheramenti tipici dei programmi più avanzati di fotoritocco con gli attributi CSS Mix-blend-mode e background-clip: text

Come realizzare uno schema colori professionale per un sito web.

Ovvero adatto al prodotto/servizio di cui si occupa la tua interfaccia, accessibile a tutti e in grado di condizionare le conversioni e le scelte dei tuoi utenti

Automatizzare combinazioni di colori armoniose sul tuo sito web con LESS

Ovvero come passare dalla teoria del colore alla pratica della programmazione di un sistema di colori generato da un colore primario

Centrare un DIV dentro un altro DIV

5 metodi per centrare un DIV in orizzontale e in verticale in una pagina HTML con gli stili CSS, o all’interno di una pagina reattiva bootstrap