A cosa serve il blog
Creare un blog di successo sul tuo sito

Comunicare sul web
Autore:

Navigando sul web avrete sicuramente notato che molti siti internet di aziende, strutture ricettive o professionisti hanno, al loro interno, uno spazio dedicato al blog. Vi siete mai chiesti a cosa servono i blog e come crearne uno di successo?!

Lo spazio blog ha essenzialmente due funzioni:

1. Mantenere il contatto fra l’azienda e il pubblico che già la conosce fornendo notizie su nuove esperienze, eventi, nuovi prodotti o nuovi servizi offerti;

2. Farsi conoscere a un nuovo pubblico attraverso l’indicizzazione dei contenuti sui motori di ricerca


dream

Queste due parti devono essere ben equilibrate fra loro. Un blog che racconti solo i successi della nostra azienda, oltre a non essere utile per l’indicizzazione, rischia di risultare noioso e autoreferenziale…diciamocelo: a nessuno piacciono le persone che si vantano continuamente dei propri successi!

Allo stesso tempo un blog che racconti solo notizie generiche rischia di essere asettico e troppo impersonale. Non esiste ovviamente una giusta proporzione fra le due parti, dipende da quello che succede in un determinato periodo di tempo, può capitare che nel giro di un mese la nostra azienda partecipi a 4 eventi che ci piace condividere con il nostro pubblico e il mese successivo non accada niente di significativo da raccontare.

Per farci conoscere sul web e indicizzare il nostro sito internet invece, dobbiamo offrire al pubblico notizie, curiosità e informazioni relative al nostro ambito di conoscenza. Se ad esempio abbiamo una struttura ricettiva, nel nostro blog parleremo dei luoghi che è possibile visitare vicino alla struttura, dei prodotti tipici o degli eventi culturali proposti sul territorio


È poi di fondamentale importanza porre attenzione all’aspetto grafico del nostro contenuto (o articolo se preferiamo). Un articolo troppo lungo rischia di annoiare il lettore se non è arricchito di immagini mentre, un articolo troppo corto, rischia di essere valutato come poco interessante. Ricordiamo sempre che la maggior parte delle persone naviga online attraverso smartphone e che è abituata a tempi di reazione veloci.

donna_telefono

Ricapitolando, il nostro blog dovrà essere:

• Ricco di informazioni

• Interessante per chi legge

• Ricco di contenuti chiari e facilmente fruibili

• Accompagnato da immagini o video


I più visti

Usare i CSS per creare splendidi effetti di sovrapposizione di testi, immagini e colori

Ovvero come realizzare le dissolvenze e i mascheramenti tipici dei programmi più avanzati di fotoritocco con gli attributi CSS Mix-blend-mode e background-clip: text

Come realizzare uno schema colori professionale per un sito web.

Ovvero adatto al prodotto/servizio di cui si occupa la tua interfaccia, accessibile a tutti e in grado di condizionare le conversioni e le scelte dei tuoi utenti

Automatizzare combinazioni di colori armoniose sul tuo sito web con LESS

Ovvero come passare dalla teoria del colore alla pratica della programmazione di un sistema di colori generato da un colore primario

Centrare un DIV dentro un altro DIV

5 metodi per centrare un DIV in orizzontale e in verticale in una pagina HTML con gli stili CSS, o all’interno di una pagina reattiva bootstrap

Come creare un e-commerce di successo

Gli italiani acquistano on-line?