Cos’è e come funziona Instagram
Il social network più utilizzato dai giovani e dagli influencer

Social
Autore:

Instagram è uno dei social network più utilizzati al giorno d’oggi ma mi sono reso conto che ancora tante persone non lo usano e a volte non lo fanno magari per paura che sia difficile da capire. In realtà usare Instagram è semplicissimo, ci sono poche cose che devi sapere per cominciare e oggi cercherò di spiegartele nel modo più semplice possibile.

Cos’è Instagram
Partiamo con il capire cos’è Instagram, è un Social Network, una piazza dove i suoi membri posso interagire tra di loro, scambiarsi contenuti e conoscersi. Puoi entrare in contatto con la tua cerchia di persone o conoscerne di nuove ogni giorno, condividendo con loro foto e video della tua quotidianità.

Come funziona Instagram
Per poter iniziare a usare Instagram ti basterà scaricare l’applicazione dal play store o dall’Apple store, a seconda del telefono che andrai a utilizzare, e seguire le istruzioni per creare un account.

Ti verrà richiesto un nome utente individuabile nella ricerca dagli utenti e un nome che vuoi accostare alla tua pagina, ad esempio il mio nome utente può essere “filippodilernia”, mentre il nome della mia pagina sarà “Pheelo”, ti verrà chiesto se associare l’account a una mail o a un numero di telefono, tranquillo non comporta nulla, sono informazioni private usate da Instagram per verificare che sia effettivamente tu, e infine una password che, associata al nome utente, ti permetterà l’accesso.

A questo punto ci da la possibilità di selezionare una tipologia di profilo a seconda delle nostre esigenze:

• Profilo pubblico: è il profilo con cui ogni account viene creato e che da la possibilità a ogni utente di vedere i tuoi contenuti
• Profilo privato: è una selezione che è possibile fare in qualsiasi momento dalle impostazioni per far si che siano solo le persone che decidi tu a vedere le nostre foto, i nostri video e le nostre storie

Oltre a questi due profili, recentemente, ne sono stati introdotti due per la gestione degli account aziendali:

• Profilo di tipo aziendale: il preferito da aziende, brand e influencer, ti permetterà di gestire in maniera più consapevole i tuoi contenuti e ti darà accesso a una serie di funzioni, quali il monitoraggio dei dati e la gestione di chat di vario tipo.
• Profilo creator: l’ultimo introdotto, ci da la possibilità di accedere a strumenti potenziati per la gestione del profilo e il monitoraggio dei dati.

Scelto il tipo di profilo che più ti rappresenta, potrai passare alla personalizzazione, clicca su “modifica il tuo profilo” e imposta una foto che ti ritragga come immagine del profilo, poi procedi scrivendo due righe di testo che ti rappresentino o, come piace a molti, crea un elenco con le emoji, non importa come lo voglia scrivere l’importante è che si capisca chi sei e di cosa ti occupi, nel caso di un profilo aziendale.

Ma andiamo avanti col vedere gli ultimi tre step:

1. Pubblicazione e feed: potrai pubblicare foto e video semplicemente premendo sul simbolo + che trovate sull’homepage dell’applicazione e seguire il procedimento guidato, seleziona una foto e scrivi un testo accattivante, a questo punto la foto sarà visibile sul feed dei tuoi contatti come notizia recente, a tua volta sarai in grado di vederne dei tuoi contatti.

2. Stories: le stories sono dei mini-video, visibili cliccando sull’immagine del profilo di un tuo amico, che servono a raccontare la tua giornata o le tue esperienze alle persone che ti sono vicine per socializzare e avviare conversazioni in privato. Possono durare fino a un massimo di 15s l’una e rimangono visibili per non più di 24h


3. Messaggi privati: potrai messaggiare con gli utenti di Instagram tramite la funzione Direct Message, ma sono con le persone che segui o con i tuoi follower avrai informazioni su invio, consegna e lettura.

Abbiamo visto che iniziare a usare Instagram è semplicissimo, spero che questa breve guida ti sia stata utile.

Un saluto, a presto e continuate a seguirmi su webmousers.com

Articoli in evidenza

Il lavoro da casa al tempo del Coronavirus

Purtroppo 11 milioni di italiani sono scollegati dalla rete

Come adottare lo Smart Working

Collegarsi da casa ai servizi aziendali oppure da remoto

Giancarlo Luigetti

Art Spa un angolo del Trasimeno nella Silicon Valley dell’Umbria

Hashtag o non Hashtag

O come gestire al meglio una pagina Facebook aziendale

Diventare un'impresa 4.0

Soluzioni digitali

I più visti

Cos’è e come funziona Instagram

Il social network più utilizzato dai giovani e dagli influencer