Clubhouse il socialnetwork audio
Il primo social dove si discute a voce all’interno di stanze tematiche

Social
Autore:

Clubhouse, la nuova app creata dall’imprenditore della Silicon Valley Paul Davison e dall’ex impiegato di Google Rohan Seth è arrivata anche in Italia in questi giorni anche se ancora in fase beta, disponibile esclusivamente su iOs con inscrizione solo ad invito.



Come funziona Clubhouse
Su Clubhouse non ci sono testi, nè foto nè video, il sistema è basato sulla conversazione in stanze sonore, per preservare la privacy degli utenti. Clubhouse è la prima piattaforma solo audio live, dove le persone posso riunirsi per discutere argomenti di vario genere.

Clubhouse non prevede la possibilità di fare commenti o di inviare messaggi scritti come negli altri social, ma impronta tutta la sua comunicazione tramite l'interazione basata sulla voce in diretta. I requisiti base per aderire a Clubhouse sono: avere almeno 18 anni e possedere un iPhone. Per i possessori di sistemi Android purtroppo non è ancora disponibile un'app dedicata, che è ancora in via di sviluppo e arriverà sui play store nei prossimi mesi.



Entrati all’interno di Clubhouse si trova una pagina dove potrete esplorare le diverse stanze create dagli utenti. Dopo la fase di iscrizione troverete le varie sessioni profilate in base agli interessi e alle persone che si seguono. L'ingresso a Clubhouse è solo su invito e richiede la registrazione con il proprio numero di cellulare, almeno per il momento. Si può chiedere di sbloccare l'accesso, se qualcuno dei propri contatti è già iscritto all’app.

Gli utenti di Cluhouse
Gli utenti di Clubhouse nella stanza non sono tutti uguali, ma possono essere moderatori, speaker o ascoltatori. I moderatori hanno il compito di gestire le conversazioni, invitare gli speaker e moderare chi vuole parlare, fino ad espellere gli utenti indesiderati. Gli speaker invece sono quelli che parlano nella stanza, e gli ascoltatori sono quelli che possono ascoltare e chiedere di intervenire.

Il 31 gennaio 2021, Elon Musk ha fatto il suo esordio su Clubhouse attirando ben più dei 5 mila iscritti ad una stanza; questo episodio ha creato un interesse virale sul pubblico, sempre in cerca di nuovi social dove poter conversare in riservatezza.

Dove scaricare l'app
Attenzione a scaricare l’app giusta, cioè quella disponibile unicamente su iOS, e solo su invito.

Scarica l’app

Articoli in evidenza

Il lavoro da casa al tempo del Coronavirus

Purtroppo 11 milioni di italiani sono scollegati dalla rete

Come adottare lo Smart Working

Collegarsi da casa ai servizi aziendali oppure da remoto

Giancarlo Luigetti

Art Spa un angolo del Trasimeno nella Silicon Valley dell’Umbria

Hashtag o non Hashtag

O come gestire al meglio una pagina Facebook aziendale

Diventare un'impresa 4.0

Soluzioni digitali

I più visti

Cos’è e come funziona Instagram

Il social network più utilizzato dai giovani e dagli influencer