Cosa è l'analisi SWOT
a cosa serve e quando va utilizzata

Curiosità
Autore:



In questo articolo spiegherò cosa è l'analisi SWOT, quando va utilizzata e la sua utilità.


    1. Introduzione



L'analisi SWOT, conosciuta anche come matrice SWOT, è uno strumento di analisi e pianificazione strategica usata dagli imprenditori o dai Managers per valutare la fattibilità di un progetto o di un obiettivo aziendale analizzando:

  • Strenghts: Punti di forza

  • Weaknesses: Punti di debolezza

  • Opportunities: Opportunità

  • Threats: Minacce


Valutando questi fattori di un’azienda, o più in generale di un’organizzazione, e del contesto esterno, il soggetto che ha potere decisionale può prendere il giusto sentiero per il raggiungimento di un obiettivo.




    2. I Fattori



L’analisi SWOT riguarda:

  • l’ambiente interno valutando punti di forza e di debolezza dell’azienda stessa

  • l’ambiente esterno valutando opportunità e minacce provenienti dal contesto esterno all’azienda

I quattro punti dell'analisi possono essere raggruppati in due categorie di fattori:

  • Fattori interni: sono i punti di forza e di debolezza interni all’azienda azienda, tali fattori sono analizzati più specificamente tramite un'analisi chiamata PRIMO-F.

    I fattori interni vanno analizzati con cura e cautela perché influiscono sul raggiungimento o meno di un obiettivo aziendale. Alcuni punti di forza per il raggiungimento di un obiettivo possono rappresentare debolezze per il raggiungimento di un altro obiettivo aziendale.
    I fattori interni possono riguardare il personale, la finanza, le capacità di produzione…


  • Fattori esterni: sono le opportunità e le minacce presenti all'esterno all’azienda, tali fattori sono più specificamente analizzati tramite l’analisi PEST o PESTEL.

    I fattori esterni riguardano le questioni macroeconomiche, il mutamento tecnologico, la legislazione, e cambiamenti socio-culturali, così come i cambiamenti nel mercato e posizione competitiva.





    3. Punti Principali



Queste sono le fasi che tipicamente vengono seguite durante un'analisi SWOT:

Definizione di un obiettivo;
Definizione dei punti principali dell'analisi SWOT, che sono:

  • punti di forza: strategie organizzative che possono essere proficue per il raggiungimento di un obiettivo

  • debolezze: complessità organizzative che possono rappresentare delle difficoltà per il raggiungimento di un obiettivo;

  • opportunità: condizioni esterne che possono aiutare a raggiungere un obiettivo;

  • minacce: condizioni esterne che potrebbero che possono rappresentare difficoltà nel raggiungimento di un obiettivo


Una volta definiti questi quattro punti la matrice SWOT viene rappresentata così:




    4. Cosa Fare



Se dopo questa analisi l’obiettivo non risulta raggiungibile l’imprenditore o manager potrà scegliere se agire sulle lacune che sono state riscontrate oppure se ridefinire l’obiettivo.
Se l'obiettivo sembra raggiungibile l’analisi SWOT porterà l’imprenditore a porsi le domande:

  • come possiamo utilizzare e sfruttare ogni forza?

  • come possiamo migliorare ogni debolezza?

  • come si può sfruttare e beneficiare di ogni opportunità?

  • come possiamo ridurre ciascuna delle minacce?





    5. Conclusione



Dopo un’analisi SWOT eseguita nel modo giusto la strategia di crescita aziendale sarà indirizzata dalle caratteristiche intrinseche dell’azienda, bilanciate da un’analisi dei fattori di rischio e dalle opportunità provenienti dall’ambiente esterno.

In questo modo l’imprenditore navigherà seguendo la corrente della crescita e dello sviluppo sostenibile.

Articoli in evidenza

Il lavoro da casa al tempo del Coronavirus

Purtroppo 11 milioni di italiani sono scollegati dalla rete

Come adottare lo Smart Working

Collegarsi da casa ai servizi aziendali oppure da remoto

Giancarlo Luigetti

Art Spa un angolo del Trasimeno nella Silicon Valley dell’Umbria

Hashtag o non Hashtag

O come gestire al meglio una pagina Facebook aziendale

Diventare un'impresa 4.0

Soluzioni digitali

I più visti

Cos’è e come funziona Instagram

Il social network più utilizzato dai giovani e dagli influencer