Come uscire dalla crisi
5 consigli per rilanciare la propria azienda in modo semplice e efficace

Strategie di vendita
Autore:
29 apr 2018

In un momento così difficile dove l’economia non riesce a dare risposte certe alle piccole e medie imprese e artigiani, tutti sono alla ricerca della formula per uscire da questa crisi che oramai dura da qualche anno.

La soluzione molto spesso viene ricercata nelle attività più complicate e difficili, senza pensare che a volte basta poco per cambiare strada e velocità, per uscire dallo stallo causato dalla crisi economica.

In questo breve articolo cercherò di dare 5 piccoli consigli per “smuovere la situazione”.

1. Analizzare il proprio processo produttivo e le attività di promozione dell’azienda. Questa prima fase ci servirà a capire se quello che stiamo facendo ci soddisfa o lo facciamo solo per abitudine.

2. Analizzare tutti i nostri prodotti, valutando la qualità e la presentazione di quello che produciamo. Questa fase è fondamentale per capire se è ora di cambiare qualcosa nella nostra azienda, per confrontarsi con altri competitor e allinearsi alle richieste di mercato.

3. Capire la nostra effettiva forza economica e di risorse, per poter crescere e affrontare il mercato. A volte il fattore economico è un ostacolo particolarmente grande per uscire dalla crisi, ma non è quello principale, soprattutto se siamo consapevoli di poter realizzare prodotti di qualità. Se il vostro progetto è valido non avrete problemi a trovare partners economici.

4. Preparare il business plan del progetto per rilanciare la vostra attività, con attenzione a tutte le fasi dalla produzione alla vendita. Un buon business plan non servirà solo a voi per avere delle buone linee guida, ma anche a chi vi dovrà supportare economicamente.

5. Realizzare quello che avete in mente, anche se a volte la paura vince sulla voglia di fare. Per uscire dalla crisi la parola chiave è “cambiamento”. Cambiamento significa mettersi in discussione, cambiamento vuol dire lasciare i vecchi sistemi per innovarli e crescere, cambiamento significa lasciarsi alle spalle vecchi errori per creare nuove strategie e affrontare nuovi mercati.


Successo

Per realizzare tutto questo consiglio di affidarsi a società qualificate che vi possano affiancare in questo processo, per aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi più velocemente.

Non dimenticate che per affrontare questo processo è fondamentale la fiducia nei propri mezzi e capacità.

I più visti

Come uscire dalla crisi

5 consigli per rilanciare la propria azienda in modo semplice e efficace